Venti burrascosi e mari agitati nel week end Mediterraneo

Venti burrascosi e mari agitati nel week end Mediterraneo

E’ in arrivo un brusco peggioramento su tutta l’intera area del Mediterraneo.  Ci aspettano giornate ventose e mari agitati.

La giornata d’oggi sarà ancora soleggiata e mite, ma sarà l’ultima di tante.  Già da questa infatti, venti forti meridionali investiranno tutto il Mar Ligure, Mar Tirreno e Mar di Sardegna aumentando di conseguenza il moto ondoso rendendolo molto mosso, agitato a tratti.

Sabato venti burrascosi di Libeccio soffieranno su tutti i bacini e i mari saranno molto mosso – agitato quasi ovunque.  Situazione leggermente migliore sul Mar Ionio in peggioramento però dalla sera/notte.
A rendere questo sabato ancor più critico saranno i temporali, attesi forti su tutto il Nord Italia specie sulla Liguria e sul Friuli, dal pomeriggio coinvolgimento anche della regione Toscana, probabili episodi stazionari, massima attenzione.
Domenica le condizioni meteo marine rimarranno pressoché simili.  Maggior interessamento delle regioni Centro-meridionali e della Sardegna per quanto riguarda i temporali.
Il mare e i venti invece tenderanno a incrementare la loro forza. A risentire maggiormente di questo aumento sarà il Mar di Sardegna, il Canale di Sardegna e il Mar Ligure che a causa di una forte burrasca da SW porteranno il loro moto ondoso ad essere agitato o molto agitato.
Peggioramento dunque che pone fine ad un periodo di stabilità anticiclonica sul nostro Paese.
Il Mediterraneo seppur un mare piccolo rispetto ai grandi oceani, con condizioni così fortemente avverse è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi tipo di imbarcazione, se affrontato senza la giusta informazione e senza rigore. E’ giusto quindi  invitare alla massima prudenza e a consultare le previsioni meteo prima di svolgere ogni tipo di programma.
Federico Brescia Velikopoljsky

www.navimeteo.com

Share this post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *